• Privacy Policy

INFORMATIVA AI CLIENTI E FORNITORI IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13 REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI – GDPR (REG. UE 2016/679)

PORINI S.r.l. con sede a Lomazzo (CO) in Via Cavour n°2,  C.F. 03919230155 / P.IVA 01257760130  (in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1) Oggetto del trattamento dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali identificativi (nome e cognome, indirizzo, e-mail e/o numero di telefono diretto, riferimenti bancari e di pagamento) del cliente e/o fornitore persona fisica o dei dipendenti del cliente e/o fornitore persona giuridica che saranno indicati dallo stesso per svolgere l’attività di gestione della fornitura e di consegna dei prodotti e dei servizi.

2) Finalità del trattamento dati e base giuridica

I Suoi dati personali sono trattati senza il Suo consenso espresso art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti finalità:
• Gestire i rapporti con il cliente/fornitore e per la coordinazione della contabilità, degli ordini, della fatturazione e dell’eventuale contenzioso.
Base giuridica: Esecuzione di un contratto.
• Eseguire le operazioni connesse e strumentali all’acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione del contratto.
Base giuridica: Esecuzione misure precontrattuali.
• Per adempiere agli obblighi previsti da leggi o regolamenti vigenti, anche comunitari.
Base giuridica: Obbligo legale.
• Per la gestione del contenzioso relativo a inadempimenti contrattuali, transazioni, recupero crediti, controversie giudiziarie.
Base giuridica: Trattamento in sede giudiziaria.

3) Modalità del trattamento dati

Rispetto alle finalità sopraesposte, il trattamento dei dati personali avviene mediante loro raccolta, trattamento, comunicazione e archiviazione sia con strumenti manuali che elettronici che cartacei, assicurando in ogni caso i dati personali sono trattati nel rispetto della riservatezza e della sicurezza degli stessi dati.

4) Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2:
• a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento;
• a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

5) Natura obbligatoria e conseguenze al rifiuto

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2 è obbligatorio in quanto necessario per instaurare, eseguire e gestire in modo corretto il rapporto contrattuale. Pertanto, non fornire i dati comporta l’impossibilità di instaurare il rapporto di collaborazione ed eseguire i servizi richiesti.

6) Durata del trattamento e tempi di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi, per le finalità di cui sopra, per un periodo di 10 anni dalla cessazione del rapporto, come stabilito dall’art. 2220 c.c., fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi e/o contenziosi che ne giustifichino il prolungamento.

7) Trasferimento dati

I Suoi dati non saranno trasferiti al di fuori dell’Unione Europea.

8) Diritti dell’interessato

In conformità a quanto previsto nel Capo III, Sezione I, GDPR, Lei può esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:
Diritto di accesso – Ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ricevere informazioni relative, in particolare, a: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati e periodo di conservazione, destinatari cui questi possono essere comunicati (articolo 15, GDPR);
Diritto di rettifica – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e l’integrazione dei dati personali incompleti (articolo 16, GDPR);
Diritto alla cancellazione – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR);
Diritto di limitazione – Ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 18, GDPR);
Diritto alla portabilità – Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR);
Diritto di opposizione – Opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per i Contitolari di continuare il trattamento (articolo 21, GDPR);
Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186 Roma (RM).

9) Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualunque momento esercitare i Suoi diritti inviando:
• una raccomandata a/r a PORINI S.r.l. Via Cavour n°2, 22074 Lomazzo (CO);
• una e-mail all’indirizzo: privacy@porini.it.